Serie 7 - Sezione per materie

Area dell'identificazione

Segnatura/e o codice/i identificativo/i

IT ANPI-PU ANPI-PU-01-7

Denominazione o titolo

Sezione per materie

Data/e

  • 1934-2015 (Creazione)

Livello di descrizione

Serie

Consistenza e supporto dell'unità di descrizione (quantità, volume, dimensione fisica)

45 buste, 228 fascicoli cartacei

Area delle informazioni sul contesto

Storia archivistica

La Serie "Sezione per materie" fa riferimento all'Archivio, creato da Renato Pezzolesi negli anni Ottanta e Novanta nella sede di Piazzetta Baviera, e poi collocato, dopo la morte di Pezzolesi nel 2004, nella sede di Viale della Vittoria in un mobile a 12 cassetti appositamente acquistato. I fascicoli, ordinati alfabeticamente, erano stati condizionati in cartelle sospese, suddivisi da Pezzolesi in categorie: "Protagonisti Resistenza"; "Anagrafe storia Comuni"; "Militare"; "Partiti"; "Sindacati" e successivamente parzialmente descritti, sotto la guida di Pezzolesi, da Albano Diotalevi, obiettore di coscienza presso l'Anpi. Questa prima classificazione originaria non ha mantenuto coerenza nel tempo e fra i protagonisti della Resistenza si trovano esponenti della cultura, dello sport e della politica della provincia; cosi come fra le categorie: Militari, Partiti e Sindacati compaiono ad esempio fascicoli denominati "Ebrei", "Quartieri pesaresi", così come "Posta da evadere" o "Didascalie Linea Gotica", "Mafie", "Chiesa" e naturalmente "Varie". Di fatto svolgeva la funzione di "archivio corrente" per la gestione di pratiche relative a richieste di riconoscimento delle qualifiche a fini previdenziali e pensionistici o per l'organizzazione di cerimonie, con il tempo e soprattutto quando Pezzolesi lascia la Segreteria per occuparsi delle ricerche su Villa Fastiggi, diventa un contenitore organizzato alfabeticamente dove vengono accumulati documenti funzionali anche alle ricerche storiche. Nei fascicoli compaiono spesso carte provenienti dall'Archivio storico, troviamo infatti corrispondenza protocollata e documenti originali riferiti ad eventi e persone legati al periodo della guerra partigiana e del primo dopoguerra, quando la documentazione era funzionale alla gestione delle pratiche. Ma nella categoria "Protagonisti Resistenza" troviamo anche documenti provenienti direttamente dalle stesse personalità oggetto dei fascicoli. Nell'impossibilità di ricondurre le carte ai fascicoli originali da cui provengono o di distinguere i fascicoli creati successivamente, si è scelto di trattare l'Archivio così come si è formato con una descrizione analitica per la documentazione originale e il collegamento con i fascicoli dell'Archivio storico. Per quanto riguarda la denominazioni delle categorie semantiche impostate da Pezzolesi, si è deciso di mantenere: "Protagonisti della Resistenza" in considerazione del fatto che tutte le figure sono in qualche modo collegate con la Resistenza, mentre non si è ritenuto di mantenere la categoria "Anagrafe storia Comuni" perché la maggior parte dei fascicoli riguardano le Sezioni Anpi della provincia, quindi in considerazione della qualità e quantità della documentazione si è creata una sotto serie "Sezioni Anpi". Per quanto riguarda infine le categorie: "Militare", "Partiti" e "Sindacati" in considerazione della netta prevalenza di argomenti vari si è scelto di riordinarli in una sotto serie "Varie", seguito dall'enorme raccolta di Rassegna stampa che in parte era compresa nelle cartelle sospese ed in parte in faldoni separati.

Modalità di acquisizione o versamento

Area delle informazioni relative al contenuto e alla struttura

Ambito e contenuto

Procedure, tempi e criteri di valutazione e scarto

Incrementi previsti

Criteri di ordinamento

Area delle informazioni relative alle condizioni di accesso ed utilizzazione

Condizioni che regolano l’accesso

Condizioni che regolano la riproduzione

Lingua della documentazione

Scrittura della documentazione

Note sulla lingua e sulla scrittura della documentazione

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Strumenti di ricerca

Area delle informazioni relative a documentazione collegata

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Descrizioni collegate

Area delle note

Segnatura

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso per tipologia e forma

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codici identificativi delle istituzioni responsabili

Norme e/o convenzioni

Grado di elaborazione

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingua/e

Scrittura/e

Fonti

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Related genres

Luoghi collegati