Fondo 2 - Sindacato provinciale facchini - Pesaro - 1945-1975

Carovana facchini di Fano - 1946 "Attività sindacale" - 1959 Mozione conclusiva - 1960 "Statuto tipo per le carovane facchini" - 1960 "Lavoratore" - [1963]

Area dell'identificazione

Segnatura/e o codice/i identificativo/i

IT CGIL-PU CGIL-PU-3-2

Denominazione o titolo

Sindacato provinciale facchini - Pesaro - 1945-1975

Data/e

  • 1945 - 1975 (Creazione)

Livello di descrizione

Fondo

Consistenza e supporto dell'unità di descrizione (quantità, volume, dimensione fisica)

fascicoli 106

Area delle informazioni sul contesto

Nome del soggetto produttore

(1946-1964)

Storia istituzionale/amministrativa

Il Sindacato nazionale facchini e ausiliari (Snfa) nasce a Roma nell'aprile 1946, nella provincia di Pesaro i lavoratori che si occupavano di carico e scarico merci, organizzati in "Carovane", erano rappresentati dal 1945 direttamente dalla Camera del lavoro che seguiva, per le Carovane, la definizione delle tariffe per le operazioni di facchinaggio. Nel 1947 il Sindacato provinciale facchini viene costituito a Pesaro, come risulta dal verbale del 24 febbraio 1947, in cui Michele Lugli, segretario del Sindacato provinciale facchini di Pesaro, presiede l'assemblea per la costituzione della Carovana di Mondolfo. La costituzione delle Carovane è curata e seguita dal Sindacato facchini (a Fano nel 1946, nel 1947 a Mondolfo, nel 1965 a Gabicce Mare e Isola di Fano, nel 1968 a Belvedere Fogliense) così come le vertenze e le controversie fra le Carovane stesse.
Dal 1960 il Sindacato facchini di Pesaro, per la costituzione della Carovana portabagagli di Pesaro, adotta lo statuto tipo del Sindacato nazionale in cui si precisa che la Carovana doveva aderire al SNFA ed essere obbligata ad osservarne le norme e che gli iscritti dovevano ritirare la tessera annualmente della Cgil e versare i contributi per le organizzazioni "sindacali verticali e orizzontali". Successivamente il Sindacato facchini di Pesaro elabora un proprio statuto tipo più sintetico in cui vengono omessi i riferimenti agli obblighi nei confronti della Cgil, ma la regolare corresponsione delle quote di tesseramento è documentata dal 1959 al 1975.
Nel 1964 a livello nazionale si costituisce la Federazione italiana facchini e trasportatori ausiliari (Fifta) che unifica il Sindacato nazionale facchini e ausiliari (Snfa) e il Sindacato italiano trasportatori locali (Sitl), mentre nella provincia di Pesaro l'attività del Sindacato provinciale facchini di Pesaro è documentata fino al 1975. Nel 1973 la Fifta, insieme agli altri cinque sindacati dei lavoratori dei trasporti, confluisce nella Fist, che nel 1980 diventerà Filt.

Nome del soggetto produttore

(1964-1973)

Storia istituzionale/amministrativa

La Federazione italiana facchini autotrasportatori e ausiliari - Fifta si costituisce a Rimini nel dicembre 1964 dall'unione del Sindacato nazionale facchini e ausiliari (Snfa) e del Sindacato italiani trasportatori locali (Sitl). Nel 1973 la Fifta confluisce nella Federazione italiana sindacati trasporti (Fist) che diventa la struttura in cui si riuniscono e si unificano i sei sindacati di categoria: Fiai (Federazione Italiana Autoferrotranvieri e Internavigatori); Fifta (Federazione Italiana Facchini Trasportatori ed Ausiliari); Film (Federazione Italiana Lavoratori del Mare); Filp (Federazione Italiana Lavoratori dei Porti); Fipac (Federazione Italiana Personale Aviazione Civile); Sfi (Sindacato Ferrovieri Italiani). Nel 1980 la Fist diventa Filt: Federazione italiana lavoratori dei trasporti.

Storia archivistica

Il Fondo del Sindacato provinciale facchini conserva una ricca documentazione a partire dal 1945, che comprende gli atti costitutivi delle "Carovane", le tariffe e gli accordi in particolare con i Consorzi agrari provinciali.
Dal 1960 il Sindacato, negli atti costitutivi delle Carovane, fa riferimento al Sindacato nazionale facchini e ausiliari (Snfa) e dal 1964 alla Federazione italiana facchini e trasportatori ausiliari (Fifta) che unifica il Sindacato nazionale facchini e ausiliari (Snfa) e il Sindacato italiano trasportatori locali (Sitl). La Fifta, insieme agli altri sindacati dei trasporti confluisce nel 1973 nella Fist - Federazione italiana sindacati trasporti.nella Fist che nel Congresso del 1980 diventa Federazione italiana lavoratori dei trasporti - Filt.
La documentazione nell'inventario compilato alla fine degli anni Ottanta, era stata ordinata cronologicamente insieme ai fascicoli della Camera del lavoro e delle altre Federazioni di Categoria. Nel secondo intervento concluso nel 2016 il Fondo è stato inserito nel Complesso di fondi "Filt - Federazione Italiana lavoratori trasporti" e i 106 fascicoli sono stati riordinati nell'inventario in tre serie: Congressi, Segreteria e Organizzazione.
Il Fondo mantiene la denominazione "Sindacato provinciale facchini" e l'ordinamento dell'inventario compilato negli anni Ottanta fino al 1975, in quanto le carte, relative alla contrattazione e alle Commissioni di disciplina di facchinaggio, fanno riferimento al Sindacato facchini e vengono firmate da Giuseppe Galluzzi per la Cgil.
La documentazione posteriore al 1975 è invece compresa fra le carte della Filt e ordinata nelle due Serie in cui il Complesso di fondi è suddiviso: Organi direttivi e Segreteria.

Modalità di acquisizione o versamento

Area delle informazioni relative al contenuto e alla struttura

Ambito e contenuto

Il Sindacato provinciale facchini è attivo nella provincia di Pesaro e Urbino dal 1945. E' presente infatti un accordo, firmato per la Camera del lavoro da Dante Spallacci e da Michele Lugli, per la Carovana facchini di Pesaro. Dalla costituzione del Sindacato provinciale facchini, nel 1947, la documentazione relativa ai Congressi è presente solo dell'VIII Congresso provinciale tenuto a Pesaro nel 1960 e dell'VIII Congresso nazionale tenuto a Roma nel 1960. Si conserva il carteggio con le Carovane, comunicati provinciali e circolari della Federazione nazionale; documentazione relativa all'azione sindacale: tariffe, accordi, verbali di riunioni e vertenze in particolare con il Consorzio agrario provinciale e documentazione relativa alle quote di tesseramento delle Carovane facchini dal 1959 e carte relative ai bilanci del Sindacato del 1958 e 1960. le carte posteriori al 1975 sono conservate nel complesso di fondi Filt.

Procedure, tempi e criteri di valutazione e scarto

Incrementi previsti

Criteri di ordinamento

Area delle informazioni relative alle condizioni di accesso ed utilizzazione

Condizioni che regolano l’accesso

Condizioni che regolano la riproduzione

Lingua della documentazione

Scrittura della documentazione

Note sulla lingua e sulla scrittura della documentazione

Caratteristiche materiali e requisiti tecnici

Strumenti di ricerca

Area delle informazioni relative a documentazione collegata

Esistenza e localizzazione degli originali

Esistenza e localizzazione di copie

Unità di descrizione collegate

Descrizioni collegate

Area delle note

Segnatura

Punti di accesso

Punti d'accesso per soggetto

Punti d'accesso per luogo

Punti d'accesso per nome

Punti d'accesso per tipologia e forma

Area di controllo della descrizione

Codice identificativo della descrizione

Codici identificativi delle istituzioni responsabili

Norme e/o convenzioni

Grado di elaborazione

Livello di completezza

Date di creazione, revisione, cancellazione

Lingua/e

Scrittura/e

Fonti

Area dell'acquisizione

Soggetti collegati

Persone ed enti collegati

Related genres

Luoghi collegati